ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come trasformare il soggiorno nella stanza dei giochi?

Il restyling eco-friendly di una villa a Melbourne trasforma il living in un ingegnoso maxi-contenitore per i giocattoli

soggiorno-stanza-dei-giochi-casa-ecologica-melbourne
Peter Bennets Studio

Il pavimento del living della Mills House di Melbourne è stato incavato con una profondità di 45 cm per ospitare un'area giochi e sedute extra per gli ospiti

Ceste e bauli della stanza dei giochi non servono più nella villa a Melbourne riprogettata dallo studio australiano Austin Maynard: a contenere il disordine ci pensa direttamente il pavimento del soggiorno, trasformato in un'enorme scatola e area giochi. La proprietaria di casa, manager con due figli e un neonato, ha chiesto agli architetti di realizzare un restyling che le permettesse di gestire facilmente il caos, e loro l'hanno accontentata con un progetto unico nel suo genere, pensato per i bimbi ma anche per gli adulti.

Innanzitutto, la tradizionale villetta a schiera a un piano è stata rinnovata e ampliata con un'estensione a due livelli che include sopra due camere da letto e un bagno con vasca su misura e sotto l'area giorno con la cucina open space, costruita dove prima c'era il corridoio, e poi il dining e il living. Della casa originaria sono rimaste la facciata e due stanze, di cui una è stata modificata per incorporare un'area studio e un bagno. Le due anime, la nuova e quella originaria, sono separate da un ampio cavedio e l'area complessiva è di poco più di 200 metri quadri.

Il living è il focus del progetto. Le tradizionali villette a schiera australiane sono ampie appena 6 metri, e lo studio ha trasformato il pavimento in un grande deposito di giocattoli, evitando di ingombrare gli ambienti con madie e armadi. Il centro della stanza è quindi incavato e profondo 45 centimetri, l'altezza di una normale seduta. Infatti la parte più vicina alla cucina ospita anche un divano. Quel "vuoto magico" è un'area per giocare che inghiotte al tempo stesso bambole e macchinine, così come i cubi in legno che si scoperchiano rivelando tunnel colorati.

Ma le innovazioni della "Mills House" non finiscono qui. Per ovviare all'esposizione a nord-ovest, lo studio ha ricoperto la facciata posteriore con un foglio di metallo perforato, una specie di merletto che filtra e addolcisce la forte luce solare di giorno e di sera regala un effetto "wow". Il restyling inoltre è stato progettato con un occhio di riguardo alla sostenibilità, massimizzando la ventilazione naturale, dotando tutte le finestre di doppi vetri, installando pannelli fotovoltaici sul tetto e nascondendo un serbatoio nel cuore del cavedio per raccogliere l'acqua piovana con cui alimentare gli scarichi e annaffiare il giardino.

www.maynardarchitects.com

SCOPRI ANCHE:
Una villa moderna a Melbourne
Melbourne, villa con corte centrale
Stile industriale per una cozy house a Melbourne


di Alessandra d'Angelo / 27 Gennaio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Mare dentro

Restyling all'insegna del blu per un attico con vista in Israele

Restyling

[Interior Decoration]

Una casa teatrale

Il restyling prezioso di una dimora con vista sul molo

casa moderna

[Interior Decoration]

Pop art al bar

Colori e spunti divertenti in un bar ad Atene

bar di design

[Interior Decoration]

La casa è impazzita!

Strumento di sperimentazione dove tutto, o quasi, è permesso

restyling

[Interior Decoration]

Caffé al vetro

Il nuovo bar di Snøhetta realizzato con barattoli riciclati

lounge bar

[Interior Decoration]

Funky time!

Il divertente restyling di una casa nel centro di Bruxelles

stile vintage

[Interior Decoration]

Alla scoperta di Hong Kong

Le più belle mete di design nella metropoli asiatica

itinerari

[Interior Decoration]

Lavorare da casa

Restyling urban chic in un palazzo modernista a Tel Aviv

restyling

[Interior Decoration]

(Not just) Another Space

L'accogliente workspace di uno studio di architettura a Sofia

uffici di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web