ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Stile industriale e cocktail nella vecchia rimessa dei tram di Amsterdam

La movida della capitale olandese si da appuntamento al bar della piscina del Kanarie Klub, bar e ristorante in un vecchio deposito dei trasporti pubblici

stile-industriale-bar-amsterdam
Maarten Willemstein

 Locale ibrido di ristorazione e co-working, Kanarie Club è nato all’interno di un’ex rimessa di tram nel quartiere ovest di Amsterdam. Gli interni hanno saputo creare un mix riuscito di dettagli industrial originali e divertenti aree pop

A cosa può servire una vecchia rimessa dei tram che ha mantenuto inalterata la bellezza del suo stile industriale? In questo caso può essere trasformata in un bar e ristorante multifunzionale dalla natura ibrida.

È successo ad Amsterdam dove un vecchio deposito dei trasporti pubblici è diventato la sede di Kanarie Club grazie al progetto dello Studio olandese Modijefsky. La vita passata dell'edificio è stata celebrata con un design che fa riferimento al movimento e mantiene un carattere industrial e la combinazione di colori del suo precedente utilizzo.

Gli architetti hanno sostanzialmente diviso l’area in due zone creando piattaforme di diverse altezze con una forte connotazione d’uso: si va dalla divertente piscina-bar agli angoli di co-working e ristorazione, ogni spazio mostra chiaramente il proprio tema. Gli alti soffitti del locale industriale sono stati sfruttati costruendo un soppalco dove si trova la cucina e l’area living e appunto ‘il bar della piscina’ definizione che è stata presa alla lettera dando vita a un giocoso salotto dal gusto pop decorato con cuscini a forma di galleggiante. Qui gli ospiti possono sedersi senza rischiare di bagnarsi: gli unici spruzzi possono venire solo dai bicchieri dei cocktail! Durante il giorno, il Kanarie Club accoglie uno spazio di lavoro con servizi dedicati, come armadi, punti di ricarica e tavoli per riunioni.

Per rinforzare l’identità grafica del posto si è ricorso al recupero della storia pregressa e sono state adottate segnaletiche stradali mentre per i mobili disegnati su misura si è preferito un design vintage con riferimenti agli interni dei vecchi tram elettrici. Gli interni industrial chic si connotano per gli accenti green, combinati con pavimenti in legno, strutture in ferro originali (anche i binari del tram sono stati mantenuti) e un'illuminazione molto diversificata e vivacissima, che fanno di questo spazio ibrido uno degli hot spot dei quartieri in ascesa nella zona ovest di Amsterdam. I grandi spazi interni sono stati diversificati per creare anche angoli intimi e raccolti.

www.studiomodijefsky.nl

SCOPRI ANCHE:
Stile eclettico all'olandese Lion Noir
→ Weekend di design ad Amsterdam
→ Spremuteria ad Amsterdam
→ Un boutique hotel per studenti e globe trotter ad Amsterdam


di Paola Testoni / 16 Febbraio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

A pranzo tra le piante

A Barcellona un ristorante vegetariano che offre un'oasi verde di pace

ristoranti

[Interior Decoration]

Vivere da diversamente abile

Conservare il passato senza rinunciare alle esigenze attuali

Casa moderna

[Interior Decoration]

L'interior design a Roma

Cantiere Galli Design, l'indirizzo per design lovers della capitale

negozi di design

[Interior Decoration]

Anima bipolare

Spazi ristretti risolti con una diagonale in un caffè di Adelaide

lounge bar

[Interior Decoration]

Loft sì, ma piccolo

Open Space, stile industrial e doppie altezze per questa casa in Spagna

Loft

[Interior Decoration]

Ci si vede all’elefante

A Francoforte un bar che sembra un grande origami blu

lounge bar

[Interior Decoration]

Dormire in un ex- magazzino

Un boutique hotel ricco di storia industriale nasce a Singapore

Hotel

[Interior Decoration]

Casa DIY ad Amsterdam

Creare con i progettisti spazi di design, funzionali e flessibili

Loft

[Interior Decoration]

Vintage e tattoo al ristorante

Un ristorante a Hong Kong arredato per portarci nella mente dello chef

ristoranti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web