ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Stile industriale nel primo negozio La Marzocco a Firenze

Un bar-torrefazione con showroom, dove la storia dell'azienda italiana di incontra con un'esperienza sensoriale

stile-industriale-la-marzocco-firenze

 Un vero hub di educazione al caffè: a Firenze il primo negozio della storica azienda di macchine del caffè La Marzocco

Stile industriale e immersione nel mondo del caffè: a Firenze il primo negozio de La Marzocco, storica azienda italiana, non offre solo miscele uniche e apparecchi per un caffè eccezionale, ma è soprattutto un vero e proprio hub per l’educazione al caffè.

Bar-torrefazione con show room: il progetto per il primo ed unico spazio di vendita de La Marzocco si ispira alla fabbrica fiorentina dell’azienda stessa e alle sue incredibili macchine da caffè espresso, orgoglio del patrimonio italiano e risultato di una costruzione meticolosa attenta ai dettagli e al materiale.

Visitare questo spazio, un vero e proprio hub, è un’esperienza full immersion ottenuta grazie a un ambiente sensoriale che comprende vista, tatto, olfatto e gusto. Un'esperienza che nasce già sulla strada con il logo aziendale e una mostra di macchine per caffè espresso ben visibile insieme agli sgabelli di design interni.

Lo spazio La Marzocco è l’essenza del marchio e parla di questa connessione che accompagna il senso di scoperta, e lo fa attraverso la disposizione aperta e invitante dell'arredamento industriale che sottolineano la vicinanza alla strada e sono capaci di comunicare attraverso la loro estetica la sensazione di un vero workplace, luogo di ricerca e partnership industriale: un’occasione unica di condividere l'esperienza di lavoro dell’azienda.

Il processo di progettazione è iniziato con un viaggio alla fabbrica storica a Firenze dove il team di SKB ha tratto la propria ispirazione guardando la collezione di macchine per caffè espresso d'epoca e i disegni di bar italiani che La Marzocco ha progettato e prodotto tra 1960 e gli anni ‘80. ll caffè e lo showroom, situato all'interno dello spazio salotto di KEXP (anch’esso progettato da SKB), è sottilmente delimitate attraverso una soglia in acciaio, dove sono incise le immagini storiche del marchio, una serie di finestre con telaio in acciaio e all’interno delle vetrate di diverse tonalità che appese al soffitto delimitano l’aerea di lavoro. Questi vetri sono un riferimento diretto alle finestre splendidamente invecchiate dal tempo presenti presso la vecchia fabbrica di Firenze.

Oltre ad aiutare a definire lo spazio e creare un senso di intimità, le vetrate mascherano la pista per la cortina di sicurezza utilizzata per racchiudere lo spazio durante le ore di chiusura. Il progetto di questa parte centrale è nato dopo che gli architetti hanno incontrato Piero Bambi, erede dei fratelli fondatori de La Marzocco, per discutere insieme l'importanza del design di questa area: il risultato è uno spazio allestito con arredamento industrial e una disposizione aperta a forma di U che incoraggia l’interazione tra barista e il cliente. Il modello di macchina per caffè espresso FB80 fornisce invece lo spunto per la progettazione per la barra di peltro mentre i l motivo dei gigli fiorentini adorna la facciata del bar.

www.skbarchitects.com

SCOPRI ANCHE: 
Restauro architettonico di lusso alla stazione di Santa Maria Novella
→ Firenze da scoprire
→ Una boutique firmata Patricia Urquiola a Firenze


di Paola Testoni / 25 Ottobre 2016

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Dalla strada al bar trendy

Elegante e giocoso, il nuovo ristorante di street food giapponese a Jakarta

lounge bar

[Interior Decoration]

Nata sotto il segno dei pesci

Una litografia raffigurante cinque strani pesci è all'origine di questa casa eclettica firmata Madeleine Blanchfield

restyling

[Interior Decoration]

Parigi pocket

I nuovi indirizzi gourmet della ville lumière da provare

Itinerari

[Interior Decoration]

Co-working con amaca

A Barcellona il primo spazio sociale di lavoro comunitario

Uffici di design

[Interior Decoration]

L'automobile che arreda

In Scandinavia le pareti del garage sono di vetro

Casa moderna

[Interior Decoration]

Hotel per veri hipster

A Viterbo The Pinball offre suite di lusso e un museo del flipper

Hotel

[Interior Decoration]

Salvare l’architettura

I 12 destinatari dei sussidi della Getty Foundation

costume

[Interior Decoration]

Il nuovo Hotel di Tangeri

Influenze etniche e gusto europeo per il nuovo Hotel Hilton a Tangeri

Hotel

[Interior Decoration]

Appartamento pop-up

A Parigi un Airbnb di 11 mq pieno di sorprese

Hotel di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web