ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il nuovo street art hotel in piazza 4 novembre a Milano

Nel capoluogo lombardo apre il primo NYX Hotel d’Europa, un’opera d’arte diffusa convinta di essere un albergo

street-art-hotel-nyx-hotel-milano-01-patio
Leonardo Hotels

Street art hotel: i locali del NYX Hotel Milano sono una sintesi di ricercato design e vivace arte d'avanguardia, per una perfetta immersione nella creatività milanese.

Uno street art hotel, primo di una nuova specie di alberghi, apre a Milano in piazza 4 novembre. Il primo NYX Hotel d’Europa: un innovativo ibrido sospeso tra una struttura alberghiera e un palcoscenico per opere d'arte d’avanguardia, ricercato design ed eventi esclusivi. Un luogo perfetto per immergersi a 360 gradi nella scena creativa del capoluogo lombardo.

Foto di: © Leonardo Hotels

Ricavata all’interno di un palazzo anni ’40 nei pressi della Stazione Centrale di Milano, la struttura alberghiera del gruppo Leonardo Hotels è composta da 11 piani, 299 camere e 21 suite. Accanto a queste, anche un ristorante da 200 coperti, un bar da 100 posti, un patio capace di ospitare comodamente 120 persone e un giardino interno, tutti collegati in una sorta di unico grande ambiente che la sera si trasforma in un vero e proprio club.

Foto di: © Leonardo Hotels

Grazie alle grandi terrazze dei piani superiori, inoltre, il NYX Hotel Milano può anche diventare una piattaforma ideale per accogliere party, sfilate fashion o esposizioni d’arte contemporanea con vista sul suggestivo skyline milanese.

Foto di: © Leonardo Hotels

A guardar bene, in effetti, proprio l’arte è uno degli elementi fondanti del DNA del NYX Hotel Milano, con opere e installazioni artistiche che sono presenti un po’ dovunque. Curatrice di questo vero e proprio hotel-urban museum, l’artista israeliana Iris Barak che, in collaborazione con la galleria Question Mark, ha selezionato 13 street artist tra i più significativi della scena italiana - dagli UrbanSolid a Peeta, da Joys a Neve - affidando a ognuno di loro un piano dell’hotel.

Foto di: © Leonardo Hotels

A completare la dimensione creativa made in Italy dell'albergo, arredi e accessori appositamente progettati per il Milano hotel, inseriti in un progetto di interior design curato da Andreas Neudahm, che per l’occasione ha fuso pietra naturale, superfici verniciate, legno, cuoio, sfumature di grigio naturale e lampi dorati.

Foto di: © Leonardo Hotels

Foto di: © Leonardo Hotels

www.leonardo-hotels.it

SCOPRI ANCHE:
Recuperare le architetture del passato
Il restyling dell'hotel Vernet
Room Mate ad Amsterdam
Un boutique hotel a Parigi


di Francesco Marchesi / 19 Aprile 2017
tags:

hotel , Milano , mostre

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Hotel o club esclusivo?

Luci soffuse e atmosfera intima da Room Mate Gerard a Barcellona

hotel

[Interior Decoration]

Design giapponese, colori del Perù

Il nuovo Nobu Dowtonwn progettato da David Rockwell

ristoranti

[Interior Decoration]

Design alle Maldive

Ospiti di Cocoon, il resort di design nel blu dell'Oceano indiano

hotel

[Interior Decoration]

La rivoluzione dell'hotellerie

Patrick Norguet firma il nuovo Okko Hotel di Parigi

hotel

[Interior Decoration]

Luxury per tutti

Il nuovo hotel di Ian Schrager a New York

Hotel

[Interior Decoration]

White Forest

La firma di Tokujin Yoshioka per un negozio di scarpe a Tokyo

negozi di design

[Interior Decoration]

Refettorio felice

Ilse Crawford firma il nuovo spazio londinese del progetto di Bottura

ristoranti

[Interior Decoration]

Lavorare di fantasia

Tokyo incontra New York in un coworking...a Madrid

coworking

[Interior Decoration]

Bellezza imperfetta

Makhno firma una casa minimalista e rustica ispirata al wabi-sabi

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web