ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come si lavora nell'ufficio open space più bello di Sofia?

Lo studio bulgaro Another Studio ha trasformato un ampio appartamento in un loft di spazi comunicanti, un inno al lavoro di gruppo

L'area lavoro principale di Another Space, con al centro un'ampia scrivania ad isola caratterizzata da 3 moduli assemblati assieme a forma di "Y". È in grado di ospitare comodamente fino a sei persone. Un inno al lavoro di gruppo, come il resto del progetto.

Come si lavora in un open space? Se è vero che lo spazio di lavoro influenza la creatività, gli architetti bulgari di Another Studio hanno progettato per sé un ufficio open space accogliente e arioso. Another Space è un vero e proprio loft di 120 m² che si trova in un moderno edificio disegnato dallo stesso studio a Sofia, su Lubotran St. L'intuizione di Another Studio? Abbattere tutti i muri non portanti per creare ambienti comunicanti e rafforzare così lo spirito di gruppo.

© Another Studio

Dove possibile, quindi, le pareti sono state sostituite con un sistema di scaffali e librerie su misura. Elementi multifunzionali e visivamente leggeri, che definiscono le varie aree senza separarle del tutto. L'abbinamento tra il legno e il bianco, ispirato agli interior giapponesi, accentua il gioco di prospettive e conferisce a tutto l'open space un'atmosfera piacevole e rilassante. Un'architettura da vivere, in pieno spirito Another Studio.

© Another Studio

Another Space include due aree lavoro principali con ampie scrivanie dai profili irregolari, un angolo per i modelli fisici, una sala riunioni, una piccola cucina, un bagno e due balconi. Le librerie che delimitano gli uffici open space sono spesso comunicanti e usate da due lati. Quella che separa l'area dei modelli fisici dalla meeting room contiene elementi che possono essere estratti e usati come tavolini e sedie aggiuntivi.

© Another Studio

Un altro elemento distintivo del progetto? Le porte, o meglio aperture, a forma di arco appuntito e le spesse tende bianche pensate come elemento separatore, per garantire intimità senza appesantire visivamente lo spazio.

© Another Studio

Un ulteriore dettaglio che arricchisce Another Space è l'accostamento del parquet a colorate mattonelle di ceramica. Se nel pavimento intendono riscaldare l'atmosfera, dando un tocco domestico quasi fossero vivaci tappeti, sulle pareti della cucina e del bagno aggiungono vivacità assieme ai particolari metallici e cromati.  

anotherstudio.eu  


di Alessandra D'Angelo / 15 Maggio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

I muri secondo Rem Koolhaas

Allo Stedelijk Museum la nuova tappa della sua ricerca sulle pareti

allestimenti

[Interior Decoration]

Moncler Enfant a Milano

Un nuovo spazio tutto dedicato ai bambini. Mascotte compresa

negozi di design

[Interior Decoration]

Tradizione reinterpretata

A Londra apre l'hotel tra gusto vittoriano e esperienza ultramoderna

Travel

[Interior Decoration]

Philipp Plein a Parigi

Negli Champs-Élysées inaugurato il nuovo store del lusso estremo

Negozi di design

[Interior Decoration]

Un laboratorio spettacolare

Dimorestudio progetta il nuovo negozio Oliver Peoples a Miami

negozi di design

[Interior Decoration]

Il tropicalismo va di moda

Il nuovo concept store di Prada inaugurato a Miami

negozi di design

[Interior Decoration]

Caffè sì, tavoli no

Un coffee bar senza tavolini – ma con co-working – a Pechino

Uffici di design

[Interior Decoration]

Desideri in cucina

Casamenu, la piattaforma con tutti gli ingredienti della cucina

cucine di design

[Interior Decoration]

L'hotel nella fabbrica di ceramica

Antico e moderno per un'allure senza pari nel centro di Maastricht

Hotel di design

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web