ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Certe lampade in vetro non passano mai di moda

Artigianato e innovazione si fondono nelle lampade da tavolo e a sospensione in vetro soffiato di Leucos, un classico evergreen

Le lampade da tavolo e a sospensione in vetro soffiato di Leucos sono il frutto del saper fare di una grande azienda, dove una visione imprenditoriale precisa – quella di Riccardo Candotti – e un'impareggiabile creatività danno vita da decenni a lampade di design che sono vere icone dell’arte vetraria applicata alla luce. 

Nata nel 1962 a Scorzé (Venezia), Leucos è un punto di riferimento nel settore dell’illuminazione decorativa in vetro grazie alla sua capacità di esplorare differenti possibilità produttive e creative, coniugando la lavorazione artigianale con i processi industriali e le tecnologie più avanzate.

Grazie all’influenza dell’attuale presidente Riccardo Candotti, che vanta con un background nel mondo del fashion e ha saputo dare il suo tocco personale sia ai nuovi prodotti sia all’azienda stessa, il brand si è presentato all’ultimo appuntamento di Euroluce, durante il Salone del Mobile Milano 2017, in una nuova veste, molto più eclettica e contemporanea (leggi anche → Le 8 lampade design più belle viste al Salone del Mobile 2017). La nuova mission: valorizzare la lavorazione a mano del vetro soffiato decorato e la creatività dei maestri soffiatori veneziani, attraverso la realizzazione di lampade in vetro dalle linee contemporanee. Dal nuovo lavoro sul vetro, le luci, i colori e le trasparenze sono nate così Trigona, una riedizione di Leva, Aella, Volta, IXI-O e Fairy Led.

Vincitrice del Wallpaper Award 2017 per la categoria “Best Ombre” (ovvero un premio per i designer che “sperimentano” i giochi di luce) Trigona è una lampada a sospensione in vetro con tre diffusori sovrapposti in vetro borosilicato soffiato e triplo circuito LED. Grazie alle dimensioni importanti e uno stile sobrio dato dalle tonalità eleganti e sofisticate (dal grigio titanio e nero sfumato trasparente, all’oro e bianco sfumato trasparente) e le linee pulite, si adatta perfettamente ad arredare ogni genere di ambiente, domestico e non, e garantisce una presenza di grande impatto.

Per l’occasione Leucos presenta anche una nuova versione della lampada da tavolo in legno Leva, disegnata da Massimo Iosa Ghini nel 2012, e caratterizzata dalle linee essenziali, che viene presentata in Fiera nelle nuove essenze palissandro, noce canaletto, faggio sbiancato e mogano, con nuovo potente circuito LED e uno speciale interruttore brevettato a dimmerazione programmata.

L’iconica Aella lampada da tavolo in vetro soffiato con supporto in metallo di Toso & Massari del 1968, è ora proposta in cinque nuove dimensioni compatte combinabili in vari colori, dai vetri soffiati sfumati alla veneziana a quelli pulegosi e anticati, con basi in metallo cromo, canna di fucile, oro e rame. Le basi da tavolo possono essere realizzate anche con particolari marmi e pietre pregiate e tutte le lampade sono anche proposte con rivestimento in legno. 

Per finire una nuova composizione di lampade di design tubolari Volta di From Design, l’elegante IXI-O, design Federico Caprioglio, quest’ultima presentata in versione a doppia accensione integrata con anelli luminosi LED intorno ai tubi in vetro borosilicato metallizzato e 4 varianti di Fairy Led (design Toso & Massari), con cromatizzazioni sfumate e una speciale elegante versione da tavolo.

www.leucos.com


di Laura Arrighi / 12 Giugno 2017

CORNER

Speciale Luci e Materiali collection

[Speciale Luci e Materiali]

Verniciare il legno con fantasia

Tingere le superfici di qualsiasi colore evitando i graffi

Accessori di design

[Speciale Luci e Materiali]

Il genio della lampada

Ingo Maurer ha lanciato sul mercato un'innovativa lampada gonfiabile

lampade di design

[Speciale Luci e Materiali]

Parola chiave: rigore

Un percorso luminoso tra miti e nuove icone in chiave minimal

top ten

[Speciale Luci e Materiali]

La luce, naturalmente!

Una lampada che porta dappertutto la luce del sole filtrata dalle fronde

luci di design

[Speciale Luci e Materiali]

Arazzi fonoassorbenti

La tradizione berbera in un progetto di design contemporaneo

pavimenti e rivestimenti di design

[Speciale Luci e Materiali]

Tendenza restyling

Dal Regno Unito, il restauro è il nuovo trend

Top Ten

[Speciale Luci e Materiali]

Terrazzo... terrazzo ovunque!

Un materiale a lungo dimenticato torna al centro del design

Top ten

[Speciale Luci e Materiali]

I giardini alle pareti

Marin Montagut disegna gli spazi verdi di Parigi per Pierre Frey

carta da parati

[Speciale Luci e Materiali]

La seconda vita del legno

Pavimenti, rivestimenti e arredi Itlas sono naturali al 100%

Speciale luci e materiale

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali