ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Al via la Biennale Interieur Kortrijk

All'interno della kermesse, i 5 progetti vincitori degli Interieur Awards nella categoria Spaces verranno esposti nei quartieri fieristici 

Se a maggio i vincitori degli Interieur Awards - categoria Objects - sono stati premiati con una cerimonia dedicata tenutasi proprio a Kortrijk - Belgio -, dal 17 al 26 ottobre, i 5 migliori progetti della sezione Spaces verranno allestiti all'interno della Biennale. Quest'anno il titolo della kermesse è volutamente provocatorio: The Home Does Not Exist ed è stato pensato dall'architetto Joseph Grima, commissario culturale dell’edizione 2014.

Interieur Bars è il nome dato a questa installazione multipla che darà spazio ai progetti selezionati da una giuria internazionale. Dall'Italia Dried Chat Room e -21.Threeº Gelato Meccanico hanno entrambi accostato food e progettazione a tecnologia e interazione sociale. Tre collettivi provenienti dal nord Europa - Gone Fishing (Svezia), Fusions Bar (Germania), Behind the Curtain (Belgio) - si sono aggiudicati il premio con realizzazioni che spaziano dal graphic design a reinterpretazioni in chiave moderna di locali pubblici con materiali quali i filati o il marmo.

Gli Awards sono parte integrante del programma della Biennale Interieur belga sin dal 1972 e continuano a essere un'importante rampa di lancio per giovani designer emergenti.

Di seguito un elenco dettagliato dei 5 progetti vincitori:

  • Gone Fishing, concept di Charlotte Ryberg, Fritz Håkon Halvorsen e Marcia Harvey Isaksson - Svezia
  • Dried Chat Room, concept di Alberto Artesani (DWA), Frederik De Wachter (DWA), Francesca Perani (Spectacularch) e Sandra Marchesi (Spectacularch) - Italia
  • Fusions Bar, concept di Lukas Wegwerth in collaborazione con Wendelin Kammermeier - Germania
  • Behind the Curtain, concept di Jasper Stevens e Karel Verstraeten - Belgio
  • -21.Threeº Gelato Meccanico, concept di Davide Fabio Colaci, Lula Ferrari, TourDeFork con Laura Doardo, Ludovica Niero e Marco Savini - Italia

Info: www.interieur.be
www.kortrijk.be
www.spacecaviar.net


di Eugenio Cirmi / 24 Settembre 2014

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web