ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Louis Kahn al Design Museum

The Power of Architecture. A Londra una mostra celebrerà l'architetto americano

A luglio il Design Museum di Londra esplorerà, attraverso la mostra dedicata a Louis Kahn, il lavoro e l'eredità del maestro dell'architettura americana attraverso i modelli, i disegni originali, gli schizzi di viaggio, le fotografie e i filmati; dando vita a una retrospettiva sulla sua carriera nel mondo della costruzione.

Quattro temi domineranno l'attesa esposizione. Il mondo come struttura metterà in luce la logica alla la base degli edifici progettati e il lavoro di insegnante alla Yale University e alla scuola di design dell'Università della Pennsylvania. Rovine e Archetipi illustrerà i continui riferimenti alla storia dell'architettura classica. Messa a terra enfatizzerà l'importanza del paesaggio e dell'ambiente. Comunitario dimostrerà l'importanza dell'architettura pubblica.

Nel percorso espositivo la mostra darà rilievo a capolavori dell'architettura quali il Salk Institute di La Jolla, (California), progettato per essere una struttura degna di una visita di Pablo Picasso; il Kimbell Art Museum di Fort Worth, (Texas) - una vetrina, per la straordinaria capacità di Kahn di lavorare con la luce; il Palazzo dell'Assemblea Nazionale a Dhaka, (Bangladesh) - che testimonia l'incredibile impatto del suo stile monumentale.

Statunitense di origini ebraiche, Louis Kahn (1901-1974) è considerato un architetto visionario e spirituale al tempo stesso, un esperto manipolatore di forma e luce, un creatore di edifici dalle forme euclidee e dalla simmetria monolitica, influenzate dalla monumentalità dell'architettura greca e romana.

Il necrologio del New York Times lo definì uno degli architetti più importanti d'America. Pur avendo ottenuto grande successo, Kahn morì praticamente in bancarotta. Grande pero' fu la sua influenza, e alta fu la stima dai colleghi Frank Gehry, Renzo Piano, Peter Zumthor fino ai più giovani come il giapponese Sou Fujimoto.

La mostra sarà aperta dal 9 luglio al 12 ottobre 2014, e sarà organizzata con il supporto del Vitra Design Museum in collaborazione con l'Istituto Olandese di Architettura e gli Archivi di Architettura dell'Università di Pennsylvania, a Philadelphia. Global Sponsor della mostra è Swarovski.


di Valentina Mariani / 5 Maggio 2014

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web