ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una vasca a due posti

Il brasiliano Marcio Kogan progetta per Agape

Fondato all’inizio degli anni Ottanta da Marcio Kogan, grande ammiratore della generazione modernista Brasiliana lo studio è composto da 22 architetti provenienti da tutto il mondo. Insieme, il team lavora con l'obiettivo di dare continuità alla corrente culturale della quale si sentono figli. Solo in Brasile ha ricevuto ben 13 premi. Questo perché i suoi progetti sono apprezzati per la semplicità formale e la particolare attenzione prestata al dettaglio e alle finiture. Filosofia della quale il nuovo progetto è frutto.

Quando si vede una vasca a due posti, immediatamente si pensa al sesso, afferma ironicamente l'architetto brasiliano Marcio Kogan, che insieme a Mariana Ruzante ha disegnato la vasca a due sedute DR. Si tratta di un progetto morbido e flessibile, in perfetto stile carioca. Il concept è nato dall'idea di creare un oggetto amichevole, sensuale e carismatico. Così abbiamo pensato a un grande bacino dalle linee sinuose, molto disegnate, ma al tempo stesso tanto naturali da prestarsi a molteplici possibilità di utilizzo. Insomma: prendi posto e sei il benvenuto.

La realizzazione è frutto del know how produttivo di Agape: legno curvato per l'esterno e Solid surface per l'interno. Un mix tra naturale e artificiale che arricchisce di dettagli il progetto. Così come la rubinetteria, disponibile a parete o freestanding. Si perché Marcio Kogan ha pensato a DR come a un attivatore di relazioni umane.

DR è un luogo in cui parlare e discutere della propria vita: con il partner, gli amici, la famiglia. E' un modo totalmente nuovo di interpretare questo tipo di progetto, che asseconda l'evoluzione degli stili di vita domestici contemporanei che promuovono l'ambiente bagno come spazio importante e vitale della casa.


di Paola Carimati / 28 Febbraio 2014

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina con la sua magia il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web