ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Cinema a Londra: design e film d'autore

L'interior decoration di Afroditi Krassa accoglie gli spettatori del nuovo Victoria Curzon

Eleganza raffinata, dettagli ricercati, materiali preziosi e un certo rigore formale. Così si può definire lo stile di Afroditi Krassa, la designer che ha curato gli interni del cinema Victoria Curzon a Londra. La catena di sale cinematografiche, specializzata in pellicole d’autore, voleva uno spazio che non fosse pensato solo per vedere dei film, ma che funzionasse anche come polo culturale, luogo per eventi e conferenze. Un centro polifunzionale, sdoganando il classico concept del cinema tradizionale.

Il nuovo Curzon Victoria è stato studiato per accogliere il cliente in un ambiente accogliente e dallo stile impeccabile, ma con un’atmosfera calda e informale. L’ingresso è ampio, ha un bancone che funge da bar e da biglietteria, circondato da sedute e tavolini. Il grande soppalco, arredato con poltrone e divanetti, accoglie un vasto archivio di film, molti dei quali in esclusiva, oltre a libri e riviste specializzate. Una zona più ampia invece è stata progettata come area lounge ed è situata al piano inferiore. Le sale di proiezione dei film sono piccole e raccolte, hanno poltrone ergonomiche e regolabili. In un corridoio inutilizzato Afroditi Krassa ha creato una piccola sala per proiezioni private, con bar annesso.

Gli accostamenti cromatici sono stati studiati nei minimi particolari. Le tinte vanno dalle sfumature dei grigi alla corposità dei blu, con accenni di bordeaux, e per creare la giusta atmosfera come materiali sono stati scelti il gres porcellanato, il legno di quercia e l’ottone, accostati a morbidi tessuti e alle calde tonalità della pelle.


di Maria Chiara Antonini / 21 Agosto 2014

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web