ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Stile libero

Nel numero di settembre 2015 di Elle Decor Italia, progetti all'insegna del mix match e lo speciale Best of Design 2015

elle-decor-italia-settembre-2015-foto-salvaing

A sinistra, una foto di Matthieu Salvaing dall'articolo Parigi chiama Tokyo, a pagina 184 del numero di settembre 2015 di Elle Decor Italia. A destra, la cover del Best of Design 2015

Stile libero
Può capitare di sentirsi attratti da un oggetto senza capirne il motivo. D’istinto. Una lampada dalla luce avvolgente, un tessuto piacevole al tatto, una fotografia che ci ricorda qualcosa, un vaso con una nuova forma. Portarlo a casa e lasciarlo in un angolo senza dargli troppa importanza. Senza capire che proprio quel singolo pezzo è già parte di noi. Ci parla di un momento della nostra vita, è legato a un percorso affettivo, ed è affine a un’idea di gusto che è diversa da tutte le altre. Perché rappresenta la nostra personalità.

Osservando la sequenza degli ambienti, le diverse intensità luminose che attraversano gli spazi della casa, guardando la relazione tra gli arredi e le opere alle pareti, comprendiamo che tutti questi fattori compongono lo scenario della nostra vita. Fatto di un gioco di stratificazioni, di memoria dei luoghi che abbiamo visitato, di oggetti che nascondono storie, di relazioni con tutto ciò che ci ispira, quotidianamente.

Proprio come nelle residenze che raccontiamo in questo numero, tutte di forte personalità, come quella di chi le abita. Luoghi che giocano con la contaminazione, oscillando tra presente e passato, fra tutela della memoria e voglia di futuro, fra eclettismo e razionalità. Case di creativi, stilisti, art director e appassionati collezionisti: protagonisti del mondo della moda con la capacità di declinare il proprio talento da una collezione agli interior.

Fino a definire uno spazio domestico che accolga l’essenza dell’abitare: in un continuo rimando fra intelletto e emozione.

Il numero è sfogliabile su tablet e smartphone in italiano e adesso anche in versione Full English. Disponibile su App Store, Google Play e Amazon App-Shop.

Visita la fanpage di Elle Decor Italia su Facebook

Abbonati a Elle Decor Italia su www.abbonationline.it


di Filippo Romeo / 1 Settembre 2015

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina con la sua magia il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web