ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Konstantin Grcic in mostra a Monaco con The Good, The Bad, The Ugly

A Monaco di Baviera il Die Neue Sammlung ospita la personale del celebre industrial designer. Con un nuovo format espositivo

Konstantin Grcic in mostra al Die Neue Sammlung Design Museum di Monaco di Baviera (città dove il designer è nato e attualmente risiede). Fino al 18 settembre, la personale The Good, The Bad, The Ugly (titolo ispirato al film di Sergio Leone per sottolineare il potenziale emotivo della progettazione), sarà un’occasione unica per approfondire il processo di ricerca e sviluppo, lungo anche diversi anni, che porta alla realizzazione dei celebri pezzi firmati dall’industrial design per eccellenza.

Si inaugura con questa esposizione un nuovo format voluto dal museo tedesco Die Neue Sammlung: ogni anno, un’esponente di spicco del settore design verrà invitato a realizzare un progetto espositivo site-specific elaborato appositamente per la particolare architettura della Paternoster Hall.

L’esposizione di Konstantin Grcic è articolata in tre diverse sezioni. La prima è dedicata al progetto Chair_ONE, realizzato nel 2004 per Magis. Dal primo modello ipotizzato fino al risultato finale ci sono voluti circa 5 anni di ricerca. Nel 2013 il designer aveva già donato al museo alcuni prototipi di studio con cui aveva studiato forma, peso, volume e materiali più adatti. A questo nucleo fondamentale sono stati aggiunti gli elementi necessari a raccontare la storia di questo riuscitissimo pezzo e del suo sviluppo nei minimi particolari.

La seconda parte della mostra presenta attraverso 30 oggetti una carrellata esaustiva del variegato lavoro di Grcic, tanto per tipologia di oggetti quando per materiali utilizzati. Da ultimo, la terza sezione è interamente concentrata sul TT Pavilion, realizzato nel 2014 come stand fieristico per Audi. Un progetto futuristico che contrappone legno e metalli fino a formare un’architettura mobile ottagonale calata nella scenografia disegnata da René Birkner e Alina Birkner.

www.die-neue-sammlung.de

SCOPRI ANCHE:

Konstantin Grcic firma una delle novità del 2014 per il living: le sedute Traffic per Magis
Konstantin Grcic in mostra a Parigi con una collezione in vetro
Konstantin Grcic in mostra in Germania al Vitra Design Museum


di Annalisa Rosso / 8 Gennaio 2016

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web