ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il design per i bambini

I mini arredi della collezione Me Too di Magis: mobili e giocattoli per i più piccoli

Il design entra nelle camerette dei bambini con pezzi d'autore firmati da rinomati creativi. Il merito è di Me Too, collezione di oggetti e mobili per bimbi dai due ai sei anni nata dieci anni fa da un'intuizione di Eugenio Perazza, presidente di Magis, nonché nonno.

Da allora il brand di strada ne ha fatta tanta. Nato per colmare un vuoto nel mercato, e dal desiderio di creare un mondo a misura di bambino, Me Too è oggi una realtà unica nel suo genere che conta sulla collaborazione di designer provenienti da tutto il mondo, capaci di pensare, guardare e sognare come da piccoli.

Durante lo scorso Salone del Mobile di Milano, in occasione del 10° anniversario della linea, Magis ha presentato 3 nuovi prodotti e un nuovo catalogo con un sito dedicato. Le novità sono firmate da 3 designer olandesi: Rogier Martens, autore della sedia/carriola Trotte; Floris Hovers, inventore delle costruzioni Car Tools e Ineke Hans che ha disegnato lo specchio Caravan.

Poi ci sono i pezzi delle scorse collezioni, un'armonia di forme e colori che ispira il piacere del gioco e della scoperta: Rocky, l’invincibile e indistruttibile cavallo a dondolo, Pop, la seggiolina leggera ma resistente a tutto; il contenitore El Baúl, che dà spazio ai giochi preferiti, i vestiti per travestirsi, i segreti da nascondere, prima che arrivino i pirati.

Davvero ce n'è per tutti i gusti: più di 35 prodotti disegnati da 14 designer tra cui nomi del calibro di Enzo Mari, Giulio Iacchetti, Marc Newson, Marcel Wanders, Martí Guixé, Philippe Starck.


di Eugenio Cirmi / 21 Agosto 2014

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina il centro di Amsterdam

Natale

[Magazine]

Ricordando Caccia Dominioni

Sulle tracce di uno dei più eleganti progettisti dei nostri tempi

notizie

[Magazine]

Nuovi Scenari

Novembre 2016 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

3 luoghi di culto insieme

Chiesa, moschea e sinagoga in un unico allestimento a Parigi

Allestimenti

[Magazine]

Una notte in prigione. Per cena

Dal carcere di Torino, una storia di cibo e di architettura

interviste

[Magazine]

Il design è un gioco collettivo

A Melbourne, tavoli da ping pong in cemento per la socialità

arredi outdoor

[Magazine]

Extraordinary Design

Ottobre 2016 di Elle Decor Italia + Elle Decor Contract Book

In edicola

[Magazine]

Storie di vetri e di design

La Fondazione Cini di Venezia dedica una mostra a Paolo Venini

mostre

[Magazine]

L'art de vivre a 12 mani

Peter Marino e India Mahdavi tra gli autori della prima linea casa Dior

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web