ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Viaggiare più che comodi

Swiss First: design e comfort per la Prima Classe della compagnia svizzera

Novità per chi vola ed è amante del comfort, della privacy e, perché no, del buon design. A loro, viaggiatori per lavoro o per vacanza, la compagnia di bandiera Swiss International Air Lines dedica Swiss First: la prima classe che rende unica l'esperienza del volo (e non solo) trasformando la cabina in un suite sopra le nuvole.

Chi ha il privilegio di provarla ne resta incantato. È l'elogio dell'ospitalità, resa esclusiva dalla qualità e accuratezza dei servizi offerti. Si inizia con le limousine per l'aeroporto; si continua con il chek-in aree lounge separate per arrivare finalmente a bordo dell'aeromobile dove ogni desiderio diventa un ordine.

Tutto è all'insegna del benessere. Gli spazi sono raddoppiati grazie alla comoda poltrona trasformabile in letto con speciali cuscini regolabili ad aria compressa. Premiata dalla rivista statunitense Global Traveler come migliore imbottito della categoria, vanta una lunghezza che supera i due metri. Una seduta aggiuntiva, altrettanto confortevole, permette ai passeggeri di pranzare o lavorare in compagnia di un partner o un collega che vola nella stessa classe di servizio.

Ergonomia e relax sono ulteriormente assicurati da un beauty kit (con astuccio di Bally) che comprende prodotti cosmetici di eccellenza, comode pantofole, speciali cuffie anti-rumore e un raffinato pigiama in cotone organico. Pochi essenziali elementi di design finalizzati al riposo assoluto.

La personalizzazione si espande anche al food: i piatti della tradizione locale svizzera si integrano a menù internazionali. È l'ospite a decidere l'orario di apertura della cucina che comprende fino a 17 menù creati appositamente da famosi chef elvetici per viaggiatori intolleranti al lattosio, vegetariani o che seguono particolari diete.

Che altro aggiungere? La presenza, a Zurigo, di un'arrival lounge che comprende docce, aera relax, snack e bevande...

Sito:www.swiss.com/it/


di Benedetta Lamberti / 11 Luglio 2014

CORNER

Magazine collection

[Magazine]

Il caffè diventa protagonista

La caffetteria Stage e la dimensione teatrale del food experience

Lounge bar

[Magazine]

Il mobile bar contemporaneo

Tre versioni personalizzate di bar carts create da celebri barman

Arredi di design

[Magazine]

Il giardino delle meraviglie

A Ginevra il nuovo spazio Ladurée ideato da India Mahdavi

lounge bar

[Magazine]

Musica maestro

Niente più docce noiose con il nuovo speaker di design di Grohe

Design e wellness

[Magazine]

Artigianato che passione

Una storia lunga secoli di fatto a mano in mostra a Vienna

mostre

[Magazine]

Un viaggio nella luce

Spettri e arcobaleni da Tokyo con la magia di Tokujin Yoshioka

mostre

[Magazine]

Il parlamento galleggiante

Una proposta radicale per la Camera dei Comuni e quella dei Lord

Progetti

[Magazine]

Hot & Cold

Dicembre 2016 / Gennaio 2017 di Elle Decor Italia + eMag italiano e inglese

Design

[Magazine]

Luci sul canale

La rassegna di Light Art illumina il centro di Amsterdam

Natale

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web