ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

News

di Redazione Elledecor.it

Il diario quotidiano di Elledecor.it tenuto dalla redazione. Per scoprire anteprime, protagonisti e tendenze del mondo del design, del progetto e degli interni. Un appuntamento fisso per essere aggiornati sulle ultime novità in fatto di arredi e interior design, un'occasione unica per fotografare in tempo reale quanto succede intorno alla parola casa e alle sue nuove declinazioni.

14 Novembre 2017

Quando lo skateboard diventa design

Nel flagship store Adidas di Seoul Kunsik Choi disegna una linea di arredi sportiva ispirata agli halfpipe

00-boarding-furniture-kunsik-choi
Courtesy photo: Kwonjin

Se non dal vivo, l’avrete vista sicuramente nei film: l'half-pipe è una rampa a sezione semicircolare o paraboidale che gli skaters e i pattinatori usano per le loro acrobazie: la grande curva a forma di “u”, per intenderci, sulla quale fanno instancabilmente su e giù per esibirsi in salti e infinte giravolte.  È da strutture come questa che il designer coreano Kunsik Choi ha tratto ispirazione per la serie Boarding Furniture, con cui ha curato l’interior design del flagship store Adidas Originals a Seoul. Il parco per skateboarder della città di Malmö (Stapelbäddsparken), dall’altra parte del ponte di Öresund, ha fatto da modello per l'amabile collezione di sedute e tavolini in vetro che rievocano con finezza e minimalismo scandinavo le linee dinamiche e sportive delle attrezzature care agli acrobati sulle rotelle.

Circa 1.500 viti di ottone tengono insieme questi complementi d’arredo che coniugano legno di quercia bianca e forme ricurve, in un incontro-scontro tra calore della tradizione nordica e freddezza moderna, contraddizione cara allo stile di Choi. 

Kunsik Choi è nato in Corea, ha studiato al Politecnico di Milano e vive in Svezia. Secondo lui, il design non è solo progettazione, ma anche e soprattutto fabbricazione. Per questo cura ogni dettaglio e lo adatta alla sua idea. Ma l’ispirazione arriva sempre dall’osservazione della vita quotidiana, sua e degli altri. E chi, almeno una volta nella vita, non si è fermato a osservare le magie degli skater?

kunsik.com


di Roberto Fiandaca / 14 Novembre 2017

CORNER

Elle Decor collection

[Interior Decoration]

La tradizione bolle in pentola

Bouillon Pigalle, un nuovo ristorante nel 18esimo arrondissement

Travel

[People]

Il giardino di Roby Barber

Alla scoperta del laboratorio floreale Mary Lennox di Berlino

interviste

[Case]

Loft ibrido

Nel cuore di Amsterdam un loft multiuso per incontri culturali, shooting e selling room

casa moderna

[News]

Frida oltre il mito

Il Messico dell'artista raccontato al Mudec

mostre

[News]

Parigi, tra arte e design

2 mostre da non perdere in questi giorni a Parigi

mostre

[People]

Chi é Alvaro Siza?

Ritratto di un maestro dell’architettura contemporanea portoghese

architettura contemporanea

[Design]

Non aprite quella porta!

La porta di ingresso diventa protagonista di eccentriche novità

Lifestyle

[News]

Il nuovo Hygge arriva dalla Scozia

Si chiama Còsagach, e sarà il vero trend del 2018

Lifestyle

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web