ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

News

di Redazione Elledecor.it

Il diario quotidiano di Elledecor.it tenuto dalla redazione. Per scoprire anteprime, protagonisti e tendenze del mondo del design, del progetto e degli interni. Un appuntamento fisso per essere aggiornati sulle ultime novità in fatto di arredi e interior design, un'occasione unica per fotografare in tempo reale quanto succede intorno alla parola casa e alle sue nuove declinazioni.

14 Novembre 2017

Il treno del futuro è Zen, con tatami incluso

Shiki Shima, ideato dalla East Japan Railway, è il connubio perfetto tra estetica tradizionale giapponese e concept futuristico, per un'esperienza di viaggio unica

00-east-japan-railway-treno-futuristico-suite-tatami

Il treno Shiki Shima della compagnia ferroviaria East Japan Railway, vincitore del GOOD Design Award

In Giappone la compagnia ferroviaria East Japan Railway ha ideato un concept di treno completamente nuovo, nonché vincitore del GOOD design award di quest'anno, che promette ai passeggeri dei viaggi indimenticabili. Infatti nonostante la comodità, ma soprattutto la velocità, dei viaggi in aereo, quelli in treno sono sempre più quotati: complice un immaginario nostalgico e romantico, ma anche un rinnovato desiderio di godersi il viaggio in sé e soprattutto i paesaggi che può offrire.

Si tratta del treno Shiki Shima, pensato per esperire il paese come mai prima d'ora, in un'ottica di crociera più che di semplice viaggio. Il futuristico treno è il frutto di un progetto all'avanguardia che offre vedute ineguagliabili del ricco paesaggio naturale giapponese, ma anche un comfort senza pari nei suoi splendidi interior. Il treno dispone infatti di un salotto "komorebi", una sala da pranzo con cucina di alto livello, suite in stile tatami e una terrazza di osservazione "kizashi" e "ibuki". "Komorebi" è una parola giapponese che sta per "la luce del sole che passa attraverso gli alberi in una foresta", evocata nel salotto del treno attraverso suggestive immagini con caratteristiche fronde.

Il menù del Shiki Shima offre una cucina raffinata ispirata a quella tradizionale della costa orientale giapponese, grazie alla quale i viaggiatori potranno godersi i meravigliosi paesaggi mentre assaporano il loro pranzo o la loro cena. Le suite deluxe in stile tatami invece, combinano perfettamente l'estetica tradizionale giapponese allo spirito futuristico del treno, e sono tutte dotate di doccia e toilette. Infine, la terrazza panoramica "kizashi" e "ibuki" è dotata di sedute lungo le finestre panoramiche, in modo che i visitatori possano rilassarsi e godere delle viste. L'esempio tangibile, ovviamente a un certo costo, di quanto sia bello godersi il viaggio senza pensare alla destinazione.
www.jreast.co.jp

LEGGI ANCHE:

Un albergo a 5 stelle tra le nuvole

Orient Express, aggiunte 3 nuove suites


di Essia Sahli / 14 Novembre 2017

CORNER

Elle Decor collection

[Design]

Un designer ci salverà

14 progetti raccontano come possiamo sconfiggere la plastica

Top ten

[Design]

Il design incontra Amatrice

Il design punta sul volontariato per promuovere il riscatto di Amatrice

interviste

[Speciale Barche]

Andrea Doria

La più bella città galleggiante costruita nel Dopoguerra

Barche

[News]

A quale capolavoro somigli?

Scopri se il tuo volto è in qualche museo

Lifestyle

[Architettura]

Napoli col cuore

L'ultimo libro di Davide Vergas è una guida sentimentale di Napoli

Travel

[Design]

Fino all’osso

Tornano di moda gli intarsi preziosi, tra lusso e stile etnico

Lifestyle

[Interior Decoration]

Spa per la beat generation

AvroKo a Calistoga riecheggia i miti della generazione Jack Kerouac

Travel

[Speciale Maison & Objet]

I segreti di Cecile

Cecile Manz, al sua top 3 di Parigi e un'idea di design

Maison Objet 2018

[News]

Anche le sculture si tatuano

Alla scoperta del lavoro della scultrice brasiliana Evelyn Tannus

accessori di design

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web