ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

News

di Redazione Elledecor.it

Il diario quotidiano di Elledecor.it tenuto dalla redazione. Per scoprire anteprime, protagonisti e tendenze del mondo del design, del progetto e degli interni. Un appuntamento fisso per essere aggiornati sulle ultime novità in fatto di arredi e interior design, un'occasione unica per fotografare in tempo reale quanto succede intorno alla parola casa e alle sue nuove declinazioni.

07 Dicembre 2017

Airbnb ha costruito a Miami una casa con gli oggetti... parlanti

L'idea dello studio di design belga Muller Van Severen: c'è un legame invisibile tra ospiti e proprietari, e passa attraverso gli oggetti

installazione-airbnb-design-miami-2017-muller-van-severen
Courtesy photo: Frederik Vercruysse

A Wild Thing è un’installazione interattiva presentata da AirbnbDesign Miami 2017 (al via da oggi fino al 10 dicembre), in collaborazione con lo studio di design belga Muller Van Severen. I designer invitano i visitatori a entrare in una replica esatta del loro salotto, mentre l’originale in Belgio è abitato dagli ospiti che hanno prenotato tramite la nota piattaforma di homesharing. 

Leggi anche → Gli Objets Nomades di Louis Vuitton a Design Miami 2017

L’intenzione di Hannes Van Severen e Fien Muller è di far rivivere al pubblico l’esperienza tipica del guest di Airbnb, quando prendendo possesso della casa di un estraneo entra in contatto con la sua vita, attraverso i suoi libri, la sua musica, i suoi arredi. Ma in questa installazione interattiva, gli oggetti raccontano davvero qualcosa dei proprietari, grazie ad alcuni altoparlanti direzionali che si attivano quando approcciati e sussurrano una storia all’orecchio del visitatore. 

Tutte le foto: Frederik Vercruysse

Prende così forma “la vita nascosta degli oggetti”: un dipinto del nonno di Hannes, il noto pittore Dan Van Severen, o una scultura del padre di Fien, Koen Muller. E ancora, complementi d’arredo progettati dal duo, o souvenir collezionati nel tempo. I designer hanno collaborato col Professor Hilde Bouchez, autore del romanzo A Wild Thing, da cui l’installazione di Airbnb a Design Miami 2017 prende il nome. 

“Vogliamo illustrare la connessione invisibile tra il proprietario e il visitatore”, hanno spiegato da Muller Van Severen. "Tutti noi amiamo vagare per le case di persone sconosciute. I fili invisibili tra tutti gli oggetti sussurrano alla nostra anima i segreti dei proprietari. Attraverso gli oggetti l'interconnessione si materializza. Ci sentiamo come se conoscessimo queste persone, come se ci soffermassimo nelle loro stanze di vita più private".

Non è la prima volta che Airbnbsostiene il design da tutto il mondo. Tra gli ultimi progetti vale la pena ricordare Passeggiata, presentato al Fuorisalone di Milano nell’aprile 2017, in cui i visitatori erano invitati a scoprire il design proposto attraverso stanze del XV secolo.

mullervanseveren.be

miami2017.designmiami.com

 

 


di Roberto Fiandaca / 7 Dicembre 2017

CORNER

Elle Decor collection

[People]

Noé Duchaufour-Lawrance

Due divani e un letto con un design che fonde cultura occidentale e orientale

interviste

[News]

TOP 10 del profilo IG di Elledecor.it

Ecco le 10 foto che hanno conquistato più like quest'anno sul nostro profilo

Costume

[Design]

L’ecosostenibilità dell’ufficio 4.0

Con Ore Streams Formafantasma si cimenta sul tema dell'e-waste

arredi per uffici

[News]

I bento più cool del momento

Un tocco di eleganza e design anche ai pasti d'asporto

accessori di design

[Case]

Villa Savoye?

La ristrutturazione di una villa in Belgio costruita come prototipo Bauhaus

[Design for Christmas]

Parola d'ordine: volersi bene

Capodanno alle terme in 10 indirizzi mozzafiato

Natale

[Design]

Vico Magistretti: 3 icone

I pezzi ever green di uno dei padri fondatori dell’Italian Design

Oggetti di design

[News]

La street art in realtà aumentata

MAUA il primo museo open air con i 50 migliori murales di Milano

Mostre

[News]

Ecco il panettone prêt-à-porter

Il panettone monoporzione di Valentina Pozzobon

Natale

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web