ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

News

di Redazione Elledecor.it

Il diario quotidiano di Elledecor.it tenuto dalla redazione. Per scoprire anteprime, protagonisti e tendenze del mondo del design, del progetto e degli interni. Un appuntamento fisso per essere aggiornati sulle ultime novità in fatto di arredi e interior design, un'occasione unica per fotografare in tempo reale quanto succede intorno alla parola casa e alle sue nuove declinazioni.

17 Settembre 2015

L'artigianato digitale di Maison 203: gioielli e accessori in stampa 3D

Orecchini, anelli e borse clutch: le creazioni del brand italiano tra tecnologia e craft

La stampa 3D viene applicata nei più disparati ambiti, anche nella produzione di accessori e gioielli. È il caso di Maison 203, brand che si occupa di artigianato digitale, fondato nel 2011 dai designer Orlando Fernandez Flores e Lucia De Conti, progetta, produce e distribuisce oggetti tridimensionali in nylon e bioplastica tramite l'utilizzo di stampanti digitali.

Talento creativo e codici algoritmici plasmano la materia, che sembra non avere più limiti, né formali né espressivi: tutto questo partendo da un “semplice” file digitale.

La stampa 3D diventa “materia prima” per accessori, bracciali, anelli, collane, spille, orecchini e gemelli da polso, rifiniti rigorosamente a mano, per dare vita a diverse collezioni, animate tutte da una originale vena creativa. Perché per il brand Maison 203 resta il design il vero motore dell’azienda, e lo testimoniano le collaborazioni avviate con progettisti come Giorgio Biscaro, Odo Fioravanti, Matteo Zorzenoni a Giorgia Zanellato.

Il risultato è una produzione ricca e variegata che mixa design, sperimentazione tecnologica e artigianato. Tutto all’insegna di una sfrenata libertà creativa. Un modo contemporaneo di realizzare gioielli, che fa assomigliare sempre di più il presente al futuro.

www.maison203.com


di Marco Valenti / 17 Settembre 2015

CORNER

Elle Decor collection

[News]

Qual è la mostra del weekend?

"Ambienti" è l'appuntamento artistico da non perdere

Mostre

[News]

Il nuovo temporary store di Milano

La Galleria Manzoni si trasforma nel Teatro Bazaar di Dimorestudio e LaDoubleJ

negozi di design

[News]

Appassionati di antiquariato?

Tutte le novità della Biennale dell'antiquariato di Firenze

Costume

[Architettura]

Modernismo e utopia on the beach

Viaggio a Fire Island, la terra promessa degli anni '70

Itinerari

[Speciale Londra]

I TOP 21 oggetti della LDF 2017

Alla scoperta dei designer emergenti a Londra

London Design Week 2017

[Architettura]

Come cambierà la Tour Montparnasse

Il progetto di ristrutturazione della Tour Montparnasse? Naturalmente green.

progetti

[Speciale Londra]

Dietro le porte di Designjunction

Will Sorrel ci fa da guida nella kermesse in scena a King's Cross

London Design Week 2017

[Speciale Londra]

Design Italiano, I love you

Il meglio del Made in Italy da non perdere durante il London Design Festival

London Design Week 2017

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web