ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Musica da designer, la playlist di Fabio Novembre

Se è vero che nel lavoro di ogni creativo c’è un po' di sé, prova a riguardare i progetti di Novembre ascoltando i 10 brani scelti da lui

playlist-fabio-novembre
Emanuele Zamponi

Cosa ascolta Fabio Novembre quando progetta?

Se si vuole immaginare come lavora un designer, quando è lontano dai riflettori e si immagina il concept di un nuovo progetto, da solo nel suo studio alla ricerca di nuove idee, oppure insieme al suo team creativo, è facile pensare alla musica come a una costante. Un elemento che, insieme a letteratura, arte e cinema, contribuisce a formare il background culturale imprescindibile per chi fa della cultura un mestiere.

Dopo la playlist di Lorenzo Palmeri (per cui la musica è anche un lavoro, tanto che si tornati a parlare del suo video Cosa vedi ora? dopo la vittoria di Francesco Gabbani a Sanremo 2017, leggi anche → La scimmia di Francesco Gabbani vs quella di Lorenzo Palmeri) e quella di Mario Bellini (leggi anche → Cosa ascolta Mario Bellini?), abbiamo coinvolto il più rock dei designer italiani, Fabio Novembre, che ci regala 10 brani da ascoltare mentre si progetta, o da usare come chiave di lettura per ripercorrere la sua carriera.

La sua eclettica selezione tocca il pop di Lady Gaga e l’intensità di Benjamin Clementine fino alla rivisitazione in salsa dancehall della musica salentina dei Sud Sound System.

Una playlist intensa, da ascoltare tutto d’un fiato, che rimanda allo spazio avvolgente di Intro, l’ambiente progettato da Novembre con Natuzzi e Almax per la mostra Stanze alla Triennale di Milano (leggi anche → Alla Triennale: "Stanze. Altre filosofie dell'abitare), portato poi oltreoceano in occasione di Design Miami 2016.

 

Foto: Andrea Martiradonna

Ascolta qui la playlist di Fabio Novembre

http://www.novembre.it

Tracklist:

1- Can’t stop the feeling, Justin Timberlake

2 - Condolence, Benjamin Clementine

3 - Love interruption, Jack White

4 - Freedom, Pharrell Williams

5 - Million reasons, Lady Gaga

6 - Nuje vulimme 'na speranza, Ntò & Lucariello

7- Sul lungomare del mondo, Jovanotti

8 - Sei tu la mia città, Negramaro


di Carlotta Marelli / 16 Febbraio 2017

CORNER

People collection

[People]

Dal Mit al Moma

Sotira di Neri Oxman, architetto fuori dal comune

Costume

[People]

La cultura è negli oggetti

Hugo Macdonald, curatore della sezione Objet di Miart

interviste

[People]

Chi era davvero Carlo Mollino

Biografia di un genio dell'architettura del 900

Maestri

[People]

Il design è un'attitudine

Conversazione a tutto tondo con Alice Rawsthorn

Interviste

[People]

Nuovi linguaggi in scena

Intervista ad Alessandro Rabottini, direttore artistico di Miart

interviste

[People]

La regina degli spazi

L'elegante semplicità di Louisa Grey che crea equilibrio e serenità

Interviste

[People]

Doppia intervista

Italiana: la parola a Maria Luisa Frisa e Stefano Tonchi

Interviste

[People]

Un designer d’altri tempi

Storia di Mendini: dall'editoria alla produzione industriale

Maestri

[People]

La traduttrice di idee

Rachel Chudley e le sue case oniriche e trascendentali

interviste

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web