ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

In Sardegna con Angela Missoni

10 consigli imperdibili tra hotel, spiagge e ristoranti per chi quest'estate andrà in vacanza nel nord della Sardegna

costa-smeralda-spiagge-hotel-ristoranti

I 10 consigli imperdibili di Angela Missoni, per bellissime vacanze in Sardegna.

Se per quest'estate avete in programma vacanze in Sardegna, tra spiagge bianche e ristoranti tipici locali, non potete perdere i consigli di Angela Missoni, che con la sua famiglia frequenta la zona da molti anni. L'abbiamo incontrata, e ci siamo fatti dare i consigli per una vacanza alla scoperta delle meraviglie della Sardegna, con scorci da non perdere e prodotti tipici assolutamente da provare.

Tre indirizzi dove andare a pranzo:

Al ristorante La Pasqualina, in via dello Zenzero, 29 a Murta Maria oppure al Ristorante Il Marino, sul porticciolo di Puntaldia, per cenare al tramonto con vista mare. Qui preferisco venirci fuori stagione, ma è comunque sempre ottimo.

Se vi muovete a piedi (ma anche in barca) un altro indirizzo da provare è La Tavernetta, a Porto San Paolo, con un menù di pesce fresco e prodotti tipici della terra sarda.

Nella foto: il ristorante Il Marino di Puntaldia

Uno scorcio imperdibile:

La vista che si ammira da Tavernetta Beach. Specialmente al tramonto, quando il sole si rispecchia nello stagno dietro la spiaggia e si riflette sull'isola di tavolara, l'atmosfera diventa magica.

Una spiaggia da vedere di notte e una da vedere di giorno:

Con la luna piena, niente è più romantico della spiaggia di San Paolo.
Di giorno invece, la spiaggia de La Cinta a San Teodoro. Con sabbia bianca, acqua turchese, e tutti i profumi che si sentono in spiaggia e che provengono dalla natura che la circonda. Dai ginepri ai gigli marini agli elicrisi.

Nella foto: La spiaggia de La Cinta a San Teodoro

Un ristorante elegante per cena:
Il S'Ollastu, dove è d'obbligo prenotare un tavolo nell'angolo con vista su Tavolara.

Un prodotto tipico da assaggiare: 

I Culurgiones, classici ravioli di Sardegna a base di patate, pecorino, cipolle e menta, aromatizzati scorza di limone o arancia. Accompagnati da pane carasau. Da provare anche la bottarga.

Nella foto: i Culurgiones 

Due indirizzi per fare shopping:

Da Sigfrido, presente dal 1986 a Puntaldia, per shopping moda sia per lui che per lei.
Se invece volete un buon vino e qualche prodotto tipico, dovete andare all'Enoteca De Bertolo, in via Sardegna 6 a San Teodoro.

Un albergo dove soggiornare:

L'Hotel Due Lune a Puntaldia, che comprende un Golf Club per gli amanti di questo sport, e una spa, per rilassarsi quando si torna dalla spiaggia.

Nella foto: Hotel Due Lune

Una zona inesplorata:

Se vi trovate in Sardegna in autunno, è bellissimo andare in Barbagia, regione al centro dell'isola sui fianchi del Gennargentu, dove troverete una serie di mercatini con prodotti tipici e tradizionali del luogo, insieme a una vasta gamma di costumi e abiti sardi.

Angela Missoni, direttore creativo dell'omonima maison di moda fondata a Varese nel 1953 da Ottavio Missoni e dalla moglie Rosita.

SCOPRI ALTRI ITINERARI:

→ A Tel Aviv con i Raw Edges
→ Marrakech secondo Jasper Conran
→ Viaggio in Israele con Einat Rotfus
→ La Francoforte di Sebastian Herkner
→ In Vacanza a Cipro con Anastassiades


di Valentina Mariani / 18 Maggio 2017

CORNER

People collection

[People]

15 anni a Milano

Fatti e misfatti di Ramak Fazel nel suo archvio milanese

interviste

[People]

L'auto che entra in casa

Al Salone di Francoforte Renault esplora l'ambiente domestico

Casa moderna

[People]

11 anni di design a Vienna

Intervista a Lilli Hollein - co-fondatrice della Vienna Design Week

interviste

[People]

Chi ha paura del colore?

Intervista a chi dell'accostamento cromatico ha fatto una filosofia

[People]

Segreti d'interni

L'architetto italiano che firma le case dell'upperclass londinese

interviste

[People]

Intelligenza collettiva

La Biennale di di Tallin supera l'idea che abbiamo di architettura

interviste

[People]

Guru di stile

Intervista all'interior designer che ha ridefinito il concetto di lusso

interviste

[People]

Radio Cino

12 brani "d'architettura" direttamente dall’iPod di Cino Zucchi

Costume

[People]

Curve celebri

Zaha Hadid, la linea fluida tra design e architettura

Zaha Hadid

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web