ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

7 cose da ricordare prima del prossimo party (non solo di Natale)

La checklist per pianificare le feste di Jaclyn Johnson è il segreto per intrattenere gli ospiti - durante le feste natalizie e non solo

checklist-feste-natalizie
Getty Images

Jaclyn Johnson può dire la sua in fatto di feste. Solo quest'anno, la fondatrice di Create & Cultivate ha ospitato più di 1000 donne in 7 città per le sue acclamate conferenze. E nonostante il programma miri principalmente a stimolare le passioni degli ospiti e ad affinare il loro senso degli affari, non manca mai l’aspetto della socializzazione.

Per creare il giusto mood per i panel di relatori (Gloria Steinem ha partecipato all'evento all'inizio di quest'anno e Kim Kardashian è attesa per l'edizione di febbraio 2018 a Los Angeles), e il numero crescente di partecipanti, Johnson si affida a questi trucchi, tutti testati.

1. Mettiti comodo 

Sì, hai letto bene, tu. I tuoi ospiti non si sentiranno mai a loro agio se non lo sei tu. Non aggirarti stressato. Non sudare sui piccoli dettagli che nessuno noterà mai. Il tuo obiettivo numero uno è quello di far sentire le persone il più a loro agio possibile, e questo inizia da te. Mettiti il cuore in pace su tutto ciò che sta "male" e concentrati su ciò che sta andando bene.

Tutte le foto: Becki Smith of Smith House Photo

2. Assicurati che ci siano tanti posti a sedere

Mescolare e mescolarsi è fantastico, ma se le persone non riescono a trovare un posto dove sedersi, le vedrete immediatamente abbandonare la festa. Vuoi che le persone si sistemino negli angoli più carini? Crea uno spazio che incoraggia le persone a fermarsi, sedersi e rimanere un po’. Non lasciare che debbano guardarsi intorno chiedendosi dove possono sistemarsi. Offri loro delle opzioni.

3. Cura la lista degli invitati e fai accomodare gli ospiti accanto agli sconosciuti

Certo, c'è quell'ondata di terrore quando sei invitato a una cena e non hai un più uno. O quando ti presenti e vedi che sei seduto vicino a qualcuno che non conosci. Approfittane! Sii audace e metti gli estranei l'uno accanto all'altro. Più l'impostazione dello spazio è unica, meglio è. Questa è una straordinaria opportunità per le persone di conoscersi e per il tuo evento di trovare un posto memorabile nel loro cuore. Cosa ricorderanno di più gli ospiti: una conversazione con un amico o l’incontro con qualcuno nuovo di zecca? Iniziate la serata da estranei, lasciatela da amici è il nostro motto a C&C.

4. Dai uno scopo alla serata

Ok, una cena non è una lezione di yoga, ma l'impostazione di un’o scopo può aiutare a guidare l'atmosfera dell'evento. Vuoi che le persone si rilassino e si divertano? (Beh, sì, ovviamente). Vuoi che le persone si impegnino in una conversazione profonda? Vuoi un'atmosfera più giocosa? Ogni evento è diverso, così come ogni cena. Impostare il giusto mood può aiutare a guidare quella vibrazione. E questo dipende interamente da te come ospite.

5. La playlist è un must

La musica in un evento è qualcosa di non negoziabile. Gli spot radiofonici sono un antipasto. Non importa quanto sia bello l'arredamento, quanto divertenti gli ospiti o quanto buono il cibo, senza musica l’evento sarà piatto, e gli invitati se ne andranno.

6. Non puoi fare tutto da solo

Dai il tuo contributo ma, come in ogni altra cosa, l’unione fa la forza. Ad esempio, se stai ospitando un evento da 50-100 persone, assicurati di avere il personale giusto, dal service ai camerieri. Se non vuoi che gli ospiti vadano in giro con in mano tovaglioli sporchi, bicchieri vuoti o piatti, assicurati che ogni 50-100 persone ci siano 4-6 camerieri. 

7. Usa le luci a stringa

Le stringhe luminose vengono utilizzate in eventi di ampia portata. Dalle cene ai matrimoni, creano un ambiente intimo perfetto per essere postato si Instagram, che è esattamente quello che vuoi. 

Questo articolo è stato pubblicato in origine su elledecor.com


di Jessica Cumberbatch Anderson e Jaclyn Johnson / 23 Dicembre 2017

CORNER

Design for Christmas collection

[Design for Christmas]

Saldi al maschile

6 negozi dove fare acquisti a Milano

Negozi di design

[Design for Christmas]

Rome speaks design

I saldi in 6 nuovi negozi della capitale

Natale

[Design for Christmas]

Acquisti a Napoli

Gli indirizzi più interessanti per lo shopping, con un occhio al design

Natale

[Design for Christmas]

Una vita a gioiello

La parola a Patrizia di Carrobio per un 2018 tra gioielli e divertimento

interviste

[Design for Christmas]

L’astrologia in tavola

Centrotavola floreali e table set per ogni segno

Natale

[Design for Christmas]

Parola d'ordine: volersi bene

Capodanno alle terme in 10 indirizzi mozzafiato

Natale

[Design for Christmas]

Capodanno, arriviamo!

Le 20 mete più belle del 2018 per un brindisi indimenticabile

Itinerari

[Design for Christmas]

Buon Natale!

10 foto di auguri su Instagram da designer, grafici e creativi

Natale

[Design for Christmas]

Natale nel bosco

Un cocktail delle feste tra foraging e cuvée

Natale

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web