ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come apparecchiare la tavola di Natale in stile minimal

Ispirazione minimal per un'art de la table pulita ed essenziale, con forme pure e toni delicati

come-apparecchiare-la-tavola-di-natale-stile-minimal

Quando pensiamo a come apparecchiare la tavola di Natale viene spontaneo pensare a qualcosa di ricco come tutte i pranzi o cene di festa: dai piatti ai bicchieri, dai segnaposti ai centrotavola, tutto è colore, arzigogolii, decori, opulenza!

Ma anche a Natale si può adottare uno stile minimal senza perdere in allegria (anzi!) sostituendo a ghirlande e addobbi oggetti dalle linee pulite ed essenziali, forme pure e toni delicati lasciando al bianco neve il ruolo di protagonista principale.

Ittala declina in color panna uno dei suoi servizi più iconici Teema di Kaj Franck che abbinato ai bicchieri Kastehelmi di Oiva Toikka e alla linea di calici Essence di Alfredo Haeberli e al porta candele Nappula di Matti Klenell regala una tavola very finnish!

Sempre di ispirazione nordica gli ultimissimi bicchieri di Ferm Living, Ripple Glass e relativa caraffa, dai sofisticati bordi “plissettati” per una mise en place minimalista dal mood raffinato.

Succession, disegnato dalla coppia Färg & Blanche, è invece il primo servizio dei francesi di Petite Friture: piatti, tazze ma soprattutto ciotole e zuppiere dalle rotondità rubate a zucche e cavoli, prodotti da Revol, storica azienda francese specializzata nella produzione della porcellana.

Durante i freddi giorni natalizi niente è meglio delle zuppe (tranne il panettone!) così Villeroy&Boch presenta la collezione Soup Passion, coppe e coppette di diverse grandezze che si ispirano alla cultura tutta asiatica del cibo e dell’estetica della tavola.

Per chi invece è ancora alle prese con la stesura dei menu e si ritrova ogni anno a proporre salmone affumicato e tortellini in brodo ecco in aiuto Foodie Dice: dadi per nuove e inusuali combinazioni (186.000 per la precisione!).

Foto: Elena Corbari

Ricordano la neve le sfere di Natale minimal d'ispirazione soft rock della collezione Mani prodotta per Sfumaturedicipria da Britta Hermann, in un incontro tra design Nordico e artigianato tradizionale italiano, nate da vecchi stampi che trovano nuova vita con l’uso di terra bianca. La cottura avviene senza alcun tipo di smalto, ottenendo in fine l’effetto di un guscio d’uovo o di una conchiglia.

È arte da tavola (ma non solo!) Volumes, Patterns, Textures and Colors di Dimitri Bähler che crea oggetti in ceramica sperimentando materiali, colori, finiture attraverso vari processi (digitale, manuale e naturale) dando vita a una collezione tra il funzionale e il decorativo.

Il perfetto sfondo per pranzi e cene natalizie è la tovaglia con abeti stilizzati di Fine Little Day, interior website della designer Elisabeth Dunker che propone anche poetici centrotavola per fiori single Consilium vase in porcellana e rame con dettagli in ottone.

Infine super geometrica ma dai dettagli delicati Detsu di Natalie J Wood è un servizio che si ispira alla costruzione di pattern attraverso forme primitive: stampi tagliati a laser per essere più precisi possibili ma le forme sono poi rigorosamente fatte a mano, in vendita su looklikelove.co.uk (foto di apertura).

dimitribaehler.tictail.com

www.fermliving.com

www.finelittleday.com

www.foodiedice.com

www.ittala.com

www.nataliejwood.com

www.petitefriture.com

www.sfumaturedicipria.com

www.villeroy-boch.it


di Marta Lavinia Carboni / 15 Dicembre 2016

CORNER

Design for Christmas collection

[Design for Christmas]

Saldi al maschile

6 negozi dove fare acquisti a Milano

Negozi di design

[Design for Christmas]

Rome speaks design

I saldi in 6 nuovi negozi della capitale

Natale

[Design for Christmas]

Acquisti a Napoli

Gli indirizzi più interessanti per lo shopping, con un occhio al design

Natale

[Design for Christmas]

Una vita a gioiello

La parola a Patrizia di Carrobio per un 2018 tra gioielli e divertimento

interviste

[Design for Christmas]

L’astrologia in tavola

Centrotavola floreali e table set per ogni segno

Natale

[Design for Christmas]

Parola d'ordine: volersi bene

Capodanno alle terme in 10 indirizzi mozzafiato

Natale

[Design for Christmas]

Capodanno, arriviamo!

Le 20 mete più belle del 2018 per un brindisi indimenticabile

Itinerari

[Design for Christmas]

Buon Natale!

10 foto di auguri su Instagram da designer, grafici e creativi

Natale

[Design for Christmas]

Natale nel bosco

Un cocktail delle feste tra foraging e cuvée

Natale

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web