ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Finger's Milano vola a Megève

Il più famoso sushi restaurant del capoluogo lombardo si trasferisce in Alta Savoia per la stagione invernale

fingers-milano-vola-a-megeve
Francesco Mion

Provate a immaginarvi di entrare in una baita in legno immersa nel paesaggio montano innevato della splendida Alta Savoia, accomodarvi su calde sedute in pelle e, aprendo il menù, trovarvi al posto della polenta al sugo di cervo un uramaki ebiten. È quello che succede da Finger's Megève, lo spin off invernale del più famoso sushi restaurant di Milano.

LEGGI ANCHE → 5 baite dove tutti vorrebbero trascorrere le vacanze invernali

Dopo il capoluogo lombardo e Porto Cervo, Finger's conferma il proprio successo anche a Christomet, dove già da 2 inverni offre ai frequentatori della rinomata località sciistica i grandi classici della cucina dello chef nippo-brasiliano Roberto Okabe.

Nei caldi interni, illuminati dalle ampie vetrate con vista sul paesaggio innevato, dominano materiali della tradizione montana. Legno e pietra fanno da sfondo a pezzi di design Made in Italy cui si alternano arredi custom made. Al soffitto, scenografici lampadari oversize in cristallo firmati Baccarat richiamano le trasparenze e i riflessi dei ghiacci. A dare un tocco di verde tra i grigi degli arredi, piccoli bonsai richiamano le atmosfere del Sol Levante.

Una meta imperdibile per tutti i gourmet desiderosi di ristorarsi fra una discesa e l’altra in una location calda e accogliente gustando tartare, rolls e sushi dello chef nippo-brasiliano.

E se non avete ancora deciso dove andare per il cenone di capodanno, qualche anticipazione dal menù Finger's Megève (€ 150 a persona vini e bevande incluse):

Ebiten “sbagliato” e gratinée di Royal King Crab

Tartar sumiso con polpo e capesante e asparagi in tempura

Four Season Taste (capasanta scottata con pasta fillo, millefoglie di tonno, nido di salmone e crok)

Crema di patate tartufata al nero di seppia con verdure in tempura

Carpaccio di kobe beef e vinaigrette di umeboshi (prugna giapponese)

Sushi Selection (con le migliori creazioni dei sushimen Finger’s)

Degustazione di Gindara ed Ebi Fry

Zuppetta di funghi leggermente piccante

Paixão do Brasil (gelatina di frutto della passione, spuma di cocco e cioccolato bianco e sorbetto al lychees)

www.fingersrestaurants.com


di Chiara Chioda / 23 Dicembre 2016

CORNER

Design for Christmas collection

[Design for Christmas]

Saldi al maschile

6 negozi dove fare acquisti a Milano

Negozi di design

[Design for Christmas]

Rome speaks design

I saldi in 6 nuovi negozi della capitale

Natale

[Design for Christmas]

Acquisti a Napoli

Gli indirizzi più interessanti per lo shopping, con un occhio al design

Natale

[Design for Christmas]

Una vita a gioiello

La parola a Patrizia di Carrobio per un 2018 tra gioielli e divertimento

interviste

[Design for Christmas]

L’astrologia in tavola

Centrotavola floreali e table set per ogni segno

Natale

[Design for Christmas]

Parola d'ordine: volersi bene

Capodanno alle terme in 10 indirizzi mozzafiato

Natale

[Design for Christmas]

Capodanno, arriviamo!

Le 20 mete più belle del 2018 per un brindisi indimenticabile

Itinerari

[Design for Christmas]

Buon Natale!

10 foto di auguri su Instagram da designer, grafici e creativi

Natale

[Design for Christmas]

Natale nel bosco

Un cocktail delle feste tra foraging e cuvée

Natale

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali