ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

5 complementi d'arredo per la meditazione

Nella boutique milanese Imarika Vito Nesta crea uno spazio dove far volare il pensiero

5-complementi-d-arredo-vito-nesta-imarika
Andrea Pedretti

Arredare uno spazio per la meditazione con i giusti complementi d'arredo ci aiuta a riportare nell'universo domestico terre profonde e sconosciute, lontane dalla civiltà, dove l’anima riprende fiato e riposa. Ma anche mondi più piccoli, ma altrettanto straordinari: quelli interiori, profondi e intimi. La casa è il luogo privilegiato dove poterli esplorare, è il luogo che rispecchia ciò che siamo e dove poter manifestare ed espandere il nostro essere.

Tutte le foto: Andrea Pedretti

Imarika, storica boutique milanese, per la prima volta trasforma il suo negozio in uno di questi. Maximiliano Cattaneo, store manager della boutique e il designer Vito Nesta hanno presentato per questo Salone del Mobile di Milano una capsule di complementi in grado di creare uno spazio di meditazione dove far volare il pensiero al di sopra della quotidianità.

Le foglie e i fiori di loto, simbolo di purezza e rinascita, si attorcigliano sul pouf prodotto dall’azienda turca Les-Ottomans, creando un motivo modulare. Le due poltrone “Ten” di Driade sono state rivestite di velluto e ritraggono la prima delle gru in volo mentre nella seconda una compagna si gode la quiete di un cielo azzurro. Questo spazio living è completato dal tappeto, anch’esso prodotto da Les-Ottomans, che riprende i temi della carta da parati.

A questa scenografia surreale fa da fondale la carta da parati “The Enchanted mountain” prodotta da Jannelli & Volpi che ritrae un panorama di montagne d’oro nel quale svetta il Monte Fuji. Qui tre gru, simbolo giapponese di longevità, si librano in volo verso le montagne, luogo del sacro e della saggezza. Una loro compagna, rimasta a terra, subisce invece la minaccia di una tigre in agguato.

Con questi complementi arredo Vito Nesta, ha saputo trasformare la boutique in un luogo magico e affascinante, un luogo capace di far volare il pensiero fuori dalla realtà, un allestimento contemporaneo che ha reso l’ambiente accogliente e suggestivo. 

www.vitonesta.com

www.imarika.com

SCOPRI ANCHE:
Cosa vedere in Puglia secondo Vito Nesta
 I tappeti in lana di vito Nesta e Ludek Lancellotti
→ La vegetable collection di Vito Nesta

 


di Marta Marconi / 25 Aprile 2017

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

Classico e contemporaneo

Le nuove collezioni di Provasi al Salone del Mobile di Milano

milano design week 2017

[Salone Del Mobile ]

Una casa al massimo

Lamborghini con Karim Rashid e Riva 1920

Milano Design Week 2017

[Salone Del Mobile ]

Tornano gli anni ‘50

Revival al Salone del Mobile con i nuovi arredi Porada

milano design week 2017

[Salone Del Mobile ]

Il marmo di Anastassiades

La pietra naturale di Salvatori tra arte e design al Fuorisalone

Milano Design Week 2017

[Salone Del Mobile ]

Il giardino di DIMORESTUDIO

L’outdoor di Britt Moran ed Emiliano Salci al Fuorisalone 2017

Milano Design Week 2017

[Salone Del Mobile ]

Massima libertà!

Brezza di fantasia da Cappellini. A tu per tu con il suo Direttore Creativo

Milano Design Week 2017

[Salone Del Mobile ]

Dormire con stile

Dal Salone del Mobile 5 letti dal design moderno e finiture ricercate

Milano Design Week 2017

[Salone Del Mobile ]

Il Secolo Comodo

Oltre 100 anni di eleganza firmati Poltrona Frau

Milano Design Week 2017

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web