ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Palomba Serafini, il 2017 è il loro anno?

Ecco il meglio disegnato dallo studio Ludovica+Roberto Palomba visto a Milano durante il Salone del Mobile

9-progetti-palomba-serafini-salone-del-mobile-2017-driade

Roberto Palomba dello studio Ludovica+Roberto Palomba fotografato nello stand di Driade durante il Salone del Mobile

Lo studio Palomba Serafini è stato uno dei protagonisti indiscussi del Salone del Mobile 2017. Mai come quest’anno infatti si sono viste così tante loro nuove collezioni, disegnate per importanti aziende di design italiane e internazionali. Filo conduttore: un nuovo tipo di creatività, rispettosa dei maestri indiscussi del passato ma con un approccio più personalizzato e sensibile alle differenti identità, coniugando l’essenza della bellezza con l’innovazione e il comfort.

 

Fotografie di Luca Privitera

La perfetta sintesi di questo stile progettuale è stata presentata nell’allestimento dello stand di Driade in fiera a Milano (le due immagini qui sopra), che lo studio Palomba Serafini Associati ha curato. “Siamo partiti da una nuova concezione”, racconta Roberto Palomba, “e l’abbiamo riassunta con lo slogan REVOLUTION, scritto poi al contrario con una luce al neon. Vuole essere un chiaro invito a trasformare gli arredi da semplici oggetti scultorei ad elementi con i quali interagire quotidianamente, in maniera più informale e creativa”.

 

Tra tutte le novità presentate dallo studio Ludovica+Roberto Palomba, ecco i nostri best of, scelti sia tra i pezzi che sono stati esposti in fiera Rho Pero a Milano, che tra quelli presentati nei vari showroom del FuoriSalone. Si chiama Sissy la nuova sedia (qui sopra) disegnata per Driade, con lo schienale composto da due anelli che si fondono in omaggio alle curvature in legno delle sedie viennesi per eccellenza. Mentre il divano Mod (qui sotto), sempre per Driade, gioca con cromie e texture creando intrecci materici abbinati ai decori e alle pelli.

Sembra un gioiello la lampada da tavolo Gem (qui sotto) disegnata per Foscarini e presentata sempre durante il Salone del Mobile Euroluce. Grazie a una particolare lavorazione artistica che conferisce una tridimensionalità alla superficie vetrosa della lampada, diventa un elemento decorativo anche da spenta.

 

Forme accoglienti e arrotondate per i pouf e i tavolini Galet progettati per Giorgetti, insieme alla poltroncina Ripple (qui sotto). La base in pelle e il piano in frassino in varie finiture per i tavolini, e i rivestimenti in tessuto e pelle per i pouf li rendono complementi d’arredo versatili ed eleganti.

 

Gioca invece sulle dimensioni maxi il divano Let it Be (qui sotto) per Poltrona Frau. Progettato come un sistema modulare e aperto alle configurazioni più confortevoli, vuole essere una moderna interpretazione del classico triclinio romano.

 

Infine non poteva mancare un tocco di romanticismo in questa selezione del Salone del Mobile highlights con le novità firmate Ludovica Serafini e Roberto Palomba. È stata prodotta dall’officina marchigiana ActionGiromari la casa per gli uccelli (qui sotto) che hanno disegnato per la mostra House of Birds, allestita durante la Design Week Milano nel Giardino delle Sculture della Triennale di Milano.

 

www.palombaserafini.com


di Maria Chiara Antonini / 22 Aprile 2017

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

Brut & black

Scenografia al carbone per il debutto a Milano del collettivo belga

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

We are still open

Viaggio nella Onlife Gallery della mostra di Elle Decor

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Riflessi mediorientali a Milano

Da Apparatus un’appassionata collezione alla ricerca delle origini

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Debutto al Salone

7 designer interpretano la manifattura del brand Exto

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Hay a Palazzo Clerici

Il design danese occupa un'architettura barocca

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Un chiosco giapponese a Milano

L’installazione pop-up di Nan Ban, lifestyle giapponese in Alcova

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Storie di una casa Svedese

40 esponenti del design nordico al Brera Design District

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

La nautica a Milano

Un po' di mare a Milano in occasione della Design Week

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Segno milanese

Gli arredi di Luigi Caccia Dominioni rieditati da B&B Italia

Milano Design Week

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web