ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Preview Salone: FUHA, il nuovo progetto di Fabrica

La mostra del collettivo veneto in collaborazione con Daikin e Studio Formafantasma

FU e HA sono parole giapponesi. Significano soffiare, nel primo caso per raffreddare qualcosa e nel secondo per riscaldarlo: due termini onomatopeici che rievocano il respiro umano. Dalla fusione di questi due suoni deriva il nome della mostra che Fabrica e Daikin presenteranno al Fuorisalone 2015: FUHA, visitabile in Foro Bonaparte 60 dal 14 al 19 aprile. Un’ideale continuazione del progetto dello scorso anno, quando al Garage Milano la grande installazione Hot&Cold, sempre ispirata dalla collaborazione tra Fabrica e Daikin, rifletteva sul tema del caldo e del freddo.

Per la prossima edizione vedremo 10 progetti diversi, in cui l’aria - elemento democratico per eccellenza - si confronterà con il suono, il peso, la consistenza dell’immateriale e il visitatore stesso, trasformando l’impercettibile in una reale interazione fisica. Il team di Fabrica ha lavorato nella sede di Treviso affiancata dallo Studio Formafantasma, in una intensa ricerca articolata su più fronti. 

“FUHA dimostra come per noi di Fabrica il modo di pensare il design non si basi solo sulla progettazione di un oggetto tridimensionale, ma sull’abilità di narrare delle storie grazie a un ambiente di squadra che unisce talenti, culture e competenze diverse”, racconta Sam Baron, direttore del dipartimento design di Fabrica. “Quest’anno abbiamo collaborato con Studio Formafantasma del cui lavoro apprezziamo molto la finezza, la poesia e l’attenzione al dettaglio. Il duo di designer italiani ha guidato, in qualità di art director esterni, il nostro team sia concettualmente che esteticamente”.

Tra le 10 installazioni in mostra, vedremo una stampante interattiva capace di registrare il movimento del respiro, uno strumento capace di mostrare il peso dell’aria attraverso la tensione dei vari elementi che lo compongono, e una serie di disegni che raffigurano l’effetto dell’aria sugli alberi nel tempo, in scala reale. Da non perdere.

www.fuha.info
www.fabrica.it
www.daikin.it


di Annalisa Rosso / 18 Marzo 2015

CORNER

Fuorisalone collection

[Fuorisalone]

Le tendenze del Salone

Otto trendboard firmati dagli studenti dell'Istituto Marangoni

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

Tributo a Memphis

Kartell presenta l’inedita collezione di progetti firmata Sottsass

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

Interior decoration d'autore

Via Solferino 11: Dimorestudio incanta il mondo del design

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

La prima libreria Taschen

Nel nuovo spazio milanese arredi di design, grafica e opere d'arte

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

Favilla, l'installazione

L'essenza della luce in un'opera poetica di Attilio Stocchi

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

Il bagno declinato in marmo

Contemporaneità e tradizione nelle nuove collezioni di Salvatori

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

Design da collezione

Neon e trasparenze in mostra alla Galleria Luisa Delle Piane

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

Apple Watch in Segheria

L'orologio più smart del momento presentato nel locale di Cracco

Fuori Salone 2015

[Fuorisalone]

La Doggy bag? Un must

Designer e illustratori in un progetto responsabile per Expo 2015

Fuori Salone 2015

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web