ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Fuori Salone 2016: il collettivo Masterly-The Dutch a Palazzo Turati

Le novità del design, della moda e della fotografia made in Holland in una mostra nel cuore antico della città

Al prossimo Fuori Salone 2016, a Palazzo Turati, il collettivo Masterly-The Dutch mette in mostra una presentazione interdisciplinare dell’eccellenza del design, della moda e della fotografia made in Holland. Una vera e propria premiere per evento, location e curatela. In 55 anni di Salone, infatti, è la prima volta che l'Olanda organizza un proprio Padiglione in un building antico che riapre le porte per l'evento - dopo un accurato restauro - alla curatrice Nicole Uniquole.

Proprio a lei chiediamo come è nata l’idea di creare un padiglione dedicato ai Paesi bassi.
Da oltre 5 anni cercavo una location perfetta a Milano per poter presentare il design olandese in un collettivo. Un'esigenza sentita anche dall'Ambasciata. Questa è la nostra risposta a una tendenza sempre più ricorrente che ha trovato grande entusiasmo presso i designer della mia terra.

Perchè avete scelto Palazzo Turati?
In breve potrei dire che era perfetto. Il Palazzo riapriva dopo un lungo restauro e la Camera di Commercio di Milano, che allora lo gestiva, è stata subito entusiasta all'idea di ospitare il mondo contemporaneo del design in una location prestigiosa e storica della città. La spiccata personalità del Palazzo con i suoi stucchi, i suoi ori, gli ornamenti e i marmi, i velluti, le sete, erano il contraltare perfetto al mondo lineare e moderno del design del nord. La posizione a due passi dal Duomo, in pieno centro, ha giocato ovviamente a favore.

Quali sono stati i criteri con cui ha composto il collettivo Masterly?
Alcuni criteri generali di selezione: come l’alta qualità del design, la scelta dei materiali, la rifinitura eccellente, le forme e proporzioni, la cura delle tecniche artistiche e artigianali, il segno distintivo dl ogni designer. Oltre ad una serie di caratteristiche proprie del made in Holland. Gli oggetti proposti dovevano avere delle connessioni con il Secolo d’oro ed essere in grado di dialogare sia col periodo storico delle opere pittoriche selezionate che con le meravigliose sale del Palazzo. Dovevano riuscire a tradurre, in maniera innovativa, le tecniche artigianali in design contemporaneo e mostrare una panoramica interdisciplinare del Dutch Design anno 2016.

Oltre 125 designer
si, una selezione accurata che rappresenterà il meglio del proprio settore nei 1.500 metri quadrati di Palazzo Francesco Turati a Milano durante il Salone del Mobile 2016

www.masterly.nu
www.uniquole.nl

SCOPRI ANCHE:

→ Intervista alla designer Lizan Freijsen


di Paola Testoni / 10 Marzo 2016

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

Brut & black

Scenografia al carbone per il debutto a Milano del collettivo belga

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

We are still open

Viaggio nella Onlife Gallery della mostra di Elle Decor

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Riflessi mediorientali a Milano

Da Apparatus un’appassionata collezione alla ricerca delle origini

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Debutto al Salone

7 designer interpretano la manifattura del brand Exto

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Hay a Palazzo Clerici

Il design danese occupa un'architettura barocca

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Un chiosco giapponese a Milano

L’installazione pop-up di Nan Ban, lifestyle giapponese in Alcova

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Storie di una casa Svedese

40 esponenti del design nordico al Brera Design District

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

La nautica a Milano

Un po' di mare a Milano in occasione della Design Week

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Segno milanese

Gli arredi di Luigi Caccia Dominioni rieditati da B&B Italia

Milano Design Week

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web