ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Perchè la cristalleria va ancora di moda

Tre studi di design innamorati della magia del vetro per altrettante nuove collezioni per la tavola

cristalleria-nude-palazzo-litta-fuorisalone-2017-tomas-kral-parrot

Collezione Parrot di Tomas Kral

No, la cristalleria non è fuori moda. A confermarlo sono tre grandi nomi del design: Studio Formafantasma, Defne Koz e Tomas Kral, che hanno firmato alcune tra le collezioni di oggetti in cristallo più belle viste durante il Salone del Mobile 2017. Nella cornice particolarmente suggestiva di Palazzo Litta, che è stata una delle mete del FuoriSalone più visitate durante la Milano Design Week, questi tre studi hanno esposto i loro più recenti lavori in vetro, prodotti dal brand turco di glassware e home decor Nude. Questo brand, lanciato solo nel 2015 ma che già vanta collaborazioni con rinomati designer internazionali collezionando importanti premi nel campo del design, produce oggetti in cristallo senza piombo. Le sue collezioni sono in vetro cristallino hand-made con un livello di trasparenza particolarmente elevato.

 

Questa purezza la si è potuta ammirare nella collezione Stained dello Studio Formafantasma (le due immagini qui sopra). Brocca, contenitori e piatti in vetro creati reinterpretando la tradizionale tecnica di lavorazione del vetro, che prevede l’aggiunta di pigmenti di colore durante il processo di soffiatura eseguita artigianalmente. Bella anche l’altra collezione, chiamata Hand, Handle, Handled, nella quale le attaccature dei manici rivelano volutamente delicate imperfezioni, che diventano elemento decorativo esaltando la lavorazione artigianale del prodotto.

 

Ha giocato sulle forme, creando sovrapposizioni di colori e giochi di riflessi, la designer Defne Koz (qui sopra e qui sotto). Turca di nascita, ma italiana d’azione, ha firmato la collezione Layers, composta da un vaso di vetro colorato con tre forme sovrapposte, e Foresta, una serie di candelabri in vetro disposti su un unico basamento. A seconda della luce i pezzi variano di colore, creando inaspettate combinazioni cromatiche che evidenziano la purezza del cristallo.

 

Divertenti infine anche le collezioni create dallo svizzero Tomas Kral. In occasione del Salone del Mobile 2017 ha presentato le linee Parrot (qui sotto), Beak e Lady, con le quali ha dato prova di saper interpretare le infinite varianti della lavorazione del vetro, aggiungendovi una nota ludica. Come per esempio nella caraffa in vetro Lady, ispirata agli eleganti colletti a pieghe indossati nel passato dalle regine.

 

www.nudeglass.com

www.formafantasma.com

www.defnekoz.com

www.tomaskral.ch

SCOPRI ANCHE:
Un servizio di complementi in vetro


di Maria Chiara Antonini / 19 Aprile 2017

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

I segreti dei Mendini

In Triennale una retrospettiva su due grandi maestri

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Come si disegna una sedia

Marcello Ziliani racconta la sua sedia Shift disegnata per Alf Da Fré

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Milano street style

I nuovi codici dell’abbigliamento passano dal Salone del Mobile

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Steven Holl a Milano

La sua attesissima personale alla galleria Antonia Jannone

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Le micro-case di Inhabits

In piazza Castello va in scena la città del futuro

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Stop ai consumi

Il gruppo olandese Dutch Invertuals esplora il potere dei rifiuti

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Brut & black

Scenografia al carbone per il debutto a Milano del collettivo belga

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

We are still open

Viaggio nella Onlife Gallery della mostra di Elle Decor

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Riflessi mediorientali a Milano

Da Apparatus un’appassionata collezione alla ricerca delle origini

Milano Design Week 2018

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web